Avanti c’è posto: new entry in Casa Viola. Ed arriverà anche il vice Pizarro

Avanti c’è posto. Anche Josip Ilicic il prossimo campionato vestirà di viola. Ormai è il colore più trendy. Altro che strisce. Dall’Alpi alle Piramidi, dal Manzanarre al Reno tutti lo cercano, tutti lo vogliono indossare. Bisogna ammettere che in questo mercato la Fiorentina ci sta stupendo con effetti speciali. E il presidente Andrea Della Valle non esita a dire che … Continua a leggere

Un paio di giorni e conosceremo il volto definitivo della Fiorentina

Ancora un paio di giorni e conosceremo il volto definitivo della Fiorentina. A ore dovrebbe chiudersi il tormentato tormentone Jovetic. Entro un paio di giorni Ljajic dovrà decidere se prolungare il contratto e giocare in maglia viola il prossimo campionato, oppure se acquistarsi un bell’abbonamento di tribuna. (affrettarsi, tra poco scade l’offerta a sconto). Sarebbe un peccato per la squadra, … Continua a leggere

Addio senza rimpianti: nessuna “vedova” per Jovetic

Chi è il giocatore più famoso della Fiorentina (esluso i nuovi arrivati)? Jovetic. Chi è il giocatore più pagato dalla Fiorentina? Jovetic. Chi è il giocatore simbolo della Fiorentina? Jovetic. Eppure, credo per la prima volta nella storia viola, i tifosi non vedono l’ora che Jovetic si tolga di torno. Meglio se la sua cessione frutterà un po’ di soldi, … Continua a leggere

Gomez in viola, la realtà che supera il sogno

L’acquisto di Mario Gomez non è un colpo di mercato. E’ il colpo di mercato. Forse il più ambizioso portato a termine dopo una trattativa estenuante, ma mai traballante, nell’era Della Valle. A suo tempo ci sono stati gli arrivi di Toni, Mutu, Gilardino, tutti e tre grandi attaccanti. Ma questa volta la Fiorentina ha puntato ancora un po’ più … Continua a leggere

C’era una volta Gomez… E iniziano i suicidi di massa

E’ ufficiale: Fiorentina e Bayern non hanno trovato l’accordo. Mario Gomez non arriva. Fermi, non iniziate i suicidi di massa. E’ solo un’ipotesi di fanta mercato. Che però potrebbe diventare realtà. Il problema è che nessun tifoso viola vuole sentirselo dire. Io per primo. Il contraccolpo di un simile annuncio sarebbe devastante sul rinnovato entusiasmo che sta crescendo giorno dopo … Continua a leggere

Fiorentina e Ramadani faccia a faccia: ecco come potrebbe andare

C’è la diffusa convinzione che in un eventuale braccio di ferro (ammesso che non sia già iniziato) tra Ramadani, procuratore di Jovetic, Ljajic e Seferovic, e la Fiorentina, sia il primo ad avere “il coltello dalla parte del manico”, come si usa dire. Ma è proprio così. Mi permetto di dubitarne. Vediamo, in una ricostruzione fantastica, quale potrebbe essere lo … Continua a leggere

Ljajic e l’intervista fantasma. Ramadani e il gioco delle tre carte

Ci mancava anche l’intervista fantasma. Dopo le “candide” confessioni di Jovetic alla Gazzetta, ecco quelle di Ljajic a NpTv, emittente della sua città natale. Il problema è che il serbo lo masticano in pochi e l’intervista è stata eliminata dal palinsesto della televisione, pare su disposizione di Ramadani (ma ancora circola su YouTube). Non ci sarebbero annunci choc, come quelli … Continua a leggere

Caso Jovetic: le rappresaglie di Ramadani? Occhio all’effetto boomerang

I tifosi viola da un lato sono per la linea dura su Jovetic, dall’altro temono possibili ripercussioni sui casi Ljajic e Seferovic, i cui contratti scadono fra un anno. In un calcio ormai da tempo senza più etica e regole certe e rispettate, tutto è possibile. Anche che un procuratore, in questo caso Ramadani, usi i rinnovi di contratto dei … Continua a leggere

Giorgio Gaber, un ricordo sempre attuale

Il primo gennaio del 2003, dieci anni fa, moriva Giorgio Gaber. Voglio ricordarlo pubblicando il testo de “La Libertà”, scritta nel 1972. Trovo questa canzone di straordinaria attualità, in un’Italia in cui troppo spesso il disimpegno e l’individualimo sono la stella polare di molti. La libertà – Giorgio Gaber  Vorrei essere libero, libero come un uomo.Vorrei essere libero come un … Continua a leggere