Prossimi viola: nella palla di vetro provo a leggere i piani di Pradè

Non mi piace questa moda di parlare di mercato 365 giorni l’anno (366 nei bisestili), ma questa volta è il ds viola Daniele Pradè a lanciare il sasso. Nell’intervista alla Nazione annuncia che la Fiorentina ha già deciso chi arriverà il prossimo anno. Un po’ bluffa, ma solo un po’. E’ evidente che il mercato sarà condizionato dai risultati. Quelli … Continua a leggere

Sporting Lisbona-Fiorentina: io l’ho (intra)vista così

Pensavamo alle gambe iballate, invece i viola di imballato avevano il cervello. La spiegazione del 3-0 subito dallo Sprorting, che hanno dato Montella e Pradè, ha certamente il pregio di non essere scontata. Se ci avessero detto che i giocatori erano stanchi per i carichi della preparazione, ci saremmo accontentati. Invece il motivo è cerebrale. Il lungo ritiro preferito alle … Continua a leggere

Gomez in viola, la realtà che supera il sogno

L’acquisto di Mario Gomez non è un colpo di mercato. E’ il colpo di mercato. Forse il più ambizioso portato a termine dopo una trattativa estenuante, ma mai traballante, nell’era Della Valle. A suo tempo ci sono stati gli arrivi di Toni, Mutu, Gilardino, tutti e tre grandi attaccanti. Ma questa volta la Fiorentina ha puntato ancora un po’ più … Continua a leggere

Più ottimismo su Gomez in viola dopo le dichiarazioni di Pradè

Ehi, su con la vita! Cosa sono quei musi lunghi dopo le dichiarazioni di Pradè? Ci siete rimasti male? Vuol dire che non avete ascoltato con attenzione ciò che ha detto il ds della Fiorentina. Io oggi sono più ottimista di ieri sulla possibilità di vedere Gomez in maglia viola. E vi spiego perché. 1) Pradè (foto Galassi) ha fatto … Continua a leggere

Chi vorreste come Presidente della Repubblica?

Chi vorreste come presidente della Repubblica? Pietro Grasso al Senato e Laura Boldrini alla Camera, al di là della valutazione sulle persone, sono state scelte di grande rinnovamento. Due new entry in Parlamento, proiettate sul podio delle istituzioni. Ora c’è da scegliere chi mettere sul gradino più alto, al posto di Giorgio Napolitano. I nomi hanno già iniziato a frullare. Ce … Continua a leggere