Julio Cesar alla Fiorentina: l’unica soluzione è il prestito

Josias Cardoso, procuratore di Julio Cesar, parlando ieri a Radio Blu, ha chiarito bene i termini della questione. Il portiere messo ai margini dal Qpr prende 3,2 milioni di euro di ingaggio e ha un contratto che scade fra tre anni, nel 2016. Considerando che Julio Cesar ha 34 anni (li compirà a settembre), questo significa che non c’è alcuna … Continua a leggere

Buffon, Julio Cesar e gli altri: quando il portiere vuol dire fiducia

Avete visto la goffa respinta di Buffon che ieri notte ha permesso a Guarin di infilarlo come un pollo? Se l’avesse fatta Neto saremmo qui a chiederne la lapidazione sulla pubblica piazza. E a ragione. Perché una papera è sempre una papera, ma la carriera di un portiere parla per lui e modifica il giudizio sulle sue prestazioni. Prendo la … Continua a leggere

Gabbare la legge? Basta che sia per “sopravvivenza”

E bravo il viceministro all’economia Stefano Fassina! La sua è davvero la riforma delle riforme: la possibilità di gabbare la legge per sopravvivenza. Lui l’ha teorizzata per gli evasori fiscali, sostenendo che c’è tanta gente che non paga le tasse per necessità, ma in cuor suo verrebbe farlo. Un po’ come Jessica Rabbit quando dice: io non sono cattiva, mi … Continua a leggere

Fassina come Berlusconi: giustificato evadere le tasse

Chi se la sarebbe mai aspettata, da un duro e puro come il viceministro piddino Stefano Fassina, un’affermazione tanto indulgente con chi non paga le tasse: “Esiste un’ evasione di sopravvivenza. Senza voler strizzare l’occhio a nessuno, senza ambiguità nel contrastare l’evasione ci sono ragioni profonde e strutturali che spingono molti soggetti a comportamenti di cui farebbero volentieri a meno”. … Continua a leggere

Avanti c’è posto: new entry in Casa Viola. Ed arriverà anche il vice Pizarro

Avanti c’è posto. Anche Josip Ilicic il prossimo campionato vestirà di viola. Ormai è il colore più trendy. Altro che strisce. Dall’Alpi alle Piramidi, dal Manzanarre al Reno tutti lo cercano, tutti lo vogliono indossare. Bisogna ammettere che in questo mercato la Fiorentina ci sta stupendo con effetti speciali. E il presidente Andrea Della Valle non esita a dire che … Continua a leggere

Il neobianconero Llorente spara già la prima cazzata

Ma alla Juventus li scelgono col lanternino? Il neo acquisto Fernando Llorente è appena arrivato che già si contraddistingue per un’uscita spericolata (anche se non è un portiere). “Spero di sfatare il tabù dei giocatori spagnoli in Italia”, ha dichiarato stamani dal ritiro bianconero. Purtroppo per la sua ambizione, a “sfatare il tabù” ci ha già pensato qualcuno prima di … Continua a leggere

Quando Montella si addormentò convinto che Verratti fosse ormai viola

Voci di un interessamento della Fiorentina per Marco Verratti, centrocampista del Psg e della Nazionale. Che piaccia a Montella non ci sono dubbi. Una sera di luglio dello scorso anno il tecnico viola si addormentò convinto che l’allora giovane talento del Pescara fosse stato acquistato dalla Fiorentina. Dieci milioni di euro la cifra pattuita con la società abruzzese. Brusco risveglio … Continua a leggere

Viola già molto più forti dello scorso anno

Sento tifosi che tremano al solo pensare che Gomez non arrivi. Cosa che può accadere. Ma invito ad una riflessione: se il mercato chiudesse oggi, la Fiorentina avrebbe un organico già assai più forte di quello dello scorso campionato. Solo in porta avremmo qualche problema (ma non è che l’anno scorso siamo stati tranquilli). Oggi i viola si schiererebbero così: … Continua a leggere

Una “squadra” a rischio infortuni. E allora viva l’egoismo

Abbiamo un’intera squadra a rischio infortuni. Non sto farneticando, seguite il mio ragionamento. Sono giorni di incontri fra nazionali e la Fiorentina ha “esportato” dodici giocatori. Hegazy con l’Egitto, Jovetic e Savic col Montenegro, Tomovic con la Serbia, Seferovic con la Svizzera, Wolski con la Polonia, Pizarro e Mati Fernandez con il Cile, Cuadrado con la Colombia, Zohore con la Danimacra … Continua a leggere

L’arrivo (speriamo) di Joaquin chiuderebbe la porta al ritorno di Cerci

Tra le mille voci di mercato ce n’è una che appare un po’ più solida delle altre. Quella che la Fiorentina sarebbe ormai ad un passo dall’esterno destro del Malaga, Joaquin. Esperienza (ha 32 anni) e talento da vendere. I critici, non mancano mai, mettono in guardia sulla sua scarsa propensione alla fase difensiva. Comunque dovrebbe essere un’ottima alternativa a Cuadrado. … Continua a leggere