L’involontario sgambetto della moglie di Renzi al marito e gli indignati a convenienza

Panorama annuncia lo scoop: Agnese Landini, moglie del sindaco Renzi, beccata da un fotografo mentre alla guida dell’auto del marito, con permesso “funzioni istituzionali”, viaggia sulle corsie preferenziali per andare al lavoro. Immediato e acceso il dibattito tra chi accusa il Rottamatore di predicare bene e razzolare male (“ecco perché va in bici, l’auto col permesso la usa la moglie”) … Continua a leggere

Domani siamo tutti steward

C’è una partita da vincere in campo e una partita, forse addirittura più importante, da vincere fuori. La tribuna senza barriera affronta la gara più ostica, quella con la Juventus. Centinaia di tifosi viola saranno a due passi dal campo, dai giocatori bianconeri, dal guardalinee, dal quarto uomo, da Antonio Conte. Credo non sfugga a nessuno che l’Italia calcistica, e … Continua a leggere

Ecco perché contro la Juve non è (e non sarà mai) una partita come le altre

Fiorentina-Juventus non è una partita come le altre. Tentare di dissimulare le emozioni, di essere “superiori”, di ignorare il rivoltolio che ti agguanta le budella quando scendono al Franchi i bianconeri è un esercizio di ipocrita autolesionismo. “Non è la partita dell’anno”, “Vale tre punti come tutte le partite”, “Non facciamo i provinciali, siamo tra le grandi”: tutte frasi che … Continua a leggere

Roulette rossa: quando il Pd(s) vedeva il gioco d’azzardo con sospetto

Per una volta mi trovo d’accordo con la Lega. Mi riferisco all’ordine del giorno approvato ieri al Senato, purtroppo per sbaglio secondo il Pd, che invita ad una moratoria di un anno nelle concessioni per aprire nuove sale gioco. L’azzardo sotto casa è ormai diffuso. Di posti dove annacquare la disperazione tentando la fortuna, ce ne sono a iosa. C’è … Continua a leggere

Tutti i cori della Fiesole (parole e musica). E da stasera fiato alle ugole

Cori da stadio. Testi adattati con originalità. Melodie arrangiate all’occorrenza. Passione e amore per la propria squadra, la Fiorentina nel nostro caso. La Fiesole (foto Galassi) canta da sempre, il resto del Franchi si unisce solo in alcuni momenti. Talvolta perché si percepisce il ritmo ma non si conoscono le parole. Problema risolto. Oggi inizia il campionato e “Viola, amore … Continua a leggere

Questione stadio: ha ancora un senso il vincolo sul Franchi?

L’ipotesi di un nuovo stadio a Firenze rimbalza di anno in anno. Gli annunci di scadenze per avere qualcosa che sia un po’ più di un’idea o di un buon proposito, si susseguono con puntualità ormai irritante. Dopo Natale, dopo Pasqua, dopo l’estate, dopo… Una volta il problema è l’area finita sotto sequestro, un’altra i costi, un’altra ancora, magari, le … Continua a leggere

Ecco quale potrebbe essere il “nido” fiorentino di Mario Gomez e Carina

Con Mario Gomez impegnato a Moena, è la sua compagna Carina Wanzung che si sta occupando d trovare la sistemazione a Firenze. Molto probabilmete non sarà una soluzione definitiva. Qualche mese in un residence di lusso in modo da avere il tempo e la calma necessari per cercare una villa sulle colline intorno alla città che faccia al caso loro. … Continua a leggere

“Mamma mia”, pomeriggio da brividi (sotto il sole) nel Mario Gomez-day

“Mamma mia!”, quell’esclamazione spontanea ed in Italiano, di fronte alla Maratona e alla Ferrovia strapiene e festanti, è il suggello dell’amore già scoccato tra Mario Gomez (foto Galassi) e i tifosi viola. Cronaca di un pomeriggio da brividi, pur sotto un sole impietoso. Avrei potuto segliere di andare a seguire la conferenza stampa del nuovo bomber della Fiorentina, al fresco … Continua a leggere

Inizia l'”era-Gomez” (in stile Maradona)

Giorno uno dell’anno primo dell’era Mario Gomez (foto  Fiorentinanews.com). Sì, perché quando arriva uno così non può che essere l’inizio di un’era. L’entusiasmo intorno al suo nome è spuntato prima sottotraccia, minato da un cinico scetticismo (“questo non verrà mai alla Fiorentina”), poi è cresciuto voce dopo voce fino a presentarsi come uno tzunami viola che tra qualche ora avrà … Continua a leggere

Posti in piedi in Casa Viola: all’improvviso tutti vogliono giocare nella Fiorentina

Ora tutti vogliono venire alla Fiorentina. Mario Gomez, in tempi non sospetti, ha lanciato la carica verso Firenze. E se vuole venire un campione di quel calibro…, devono aver pensato in molti. Così ecco Ilicic fare la testa come un cocomero al proprio presidente Zamparini, costretto a mitigare le pretese economiche per accontentare il giocatore e spedirlo da Montella. Poi … Continua a leggere