Piccoli incivili crescono…

Juventus multata perché i suoi giovanissimi tifosi (le curve chiuse per razzismo ospitavano circa 12mila bambini) hanno gridato “merda” al portiere dell’Udinese ad ogni rinvio del pallone. E’ la prova del nove che il razzismo, la sguaiataggine, il ricorso sistematico all’invettiva, la ritrosia alle regole e alla sportività non sono patrimonio dei soliti “pochi imbecilli”. L’inciviltà è fra noi. Tra … Continua a leggere

Il silenzio del mondo ultras sulla vergogna di Nocera: imbarazzo o condivisione?

Cosa aspettano i movimenti ultras di tutta Italia a condannare ciò che è accaduto ai giocatori della Nocerina? No, non prendetemi per pazzo. Capisco che un appello a frange di tifosi che ritengono lo stadio un proprio terreno di scorribanda franco da leggi e regole, le forze dell’ordine sempre e comunque dei nemici, il tifoso di tribuna una sorta di … Continua a leggere

Squalificato per un moccolo usando la prova tv. Il buon senso? Chiuso in un cassetto

Il giudice sportivo ne ha combinata un’altra delle sue. Utilizzando la prova televisiva e tenendo accuratamente chiuso in un cassetto il buon senso, ha squalificato per una giornata il giocatore Luca Siligardi del Livorno perché dopo aver sbagliato un gol “recriminando con se stesso” ha usato “un’espressione blasfema”. Non sono cattolico ma non ho alcuna indulgenza per le bestemmie che … Continua a leggere

Appello della Fiesole: minuto di silenzio per la scomparsa di Cinquini all’inizio della partita col Pnaduri

Un minuto di silenzio in ricordo di Maurizio Cinquini, dipendente della Fiorentina, morto martedì notte dopo alcune settimane di coma. Cinquini era l’”ambasciatore” della società incaricato di tenere i rapporti con le organizzazioni dei tifosi per tutto ciò che riguardava l’accesso allo stadio, gli striscioni, le coreografie. Chi lo ha conosciuto lo ricorda come una persona gentile, preparata e appassionata, … Continua a leggere

Tutti gli epiteti minuto per minuto (col beep della censura): un testo di sconvolgente, involontaria, comicità

Riporto testualmente il “Comunicato ufficiale n°63 del 21 ottobre 2013” con le decisioni del Giudice sportivo relativo alle squalifiche inflitte ad alcune società per cori di discriminazione territoriale (pena sospesa per la recente introduzione della “condizionale”). E’ una lettura edificante con punte di involontaria comicità. Ci sono persino parolacce come “merda” e “bastardi” sostituite dalla sola iniziale seguita dai puntini. … Continua a leggere

Pagella alle pagelle di Fiorentina-Juventus

La mia rubrica su Fiorentina.it Partita dalle forti emozioni e voti ai giocatori viola più oscillanti dello spread. Pagellisti divisi da giudizi assai diversi. Complessivamente si va da un monte voti di 83,5 punti di Repubblica ai 91 punti di Fiorentina.it: addirittura 7,5 punti di differenza. D’altronde bisogna ammettere che riuscire a dare voti equilibrati in una partita squilibrata, che … Continua a leggere

Domani siamo tutti steward

C’è una partita da vincere in campo e una partita, forse addirittura più importante, da vincere fuori. La tribuna senza barriera affronta la gara più ostica, quella con la Juventus. Centinaia di tifosi viola saranno a due passi dal campo, dai giocatori bianconeri, dal guardalinee, dal quarto uomo, da Antonio Conte. Credo non sfugga a nessuno che l’Italia calcistica, e … Continua a leggere

Fiorentina-Juventus e i tre gol che mi sono rimasti nel cuore

Fiorentina-Juventus non è e non è mai stata una partita come le altre. Sarà perché quando ero alle medie i due miei amici più cari erano, ahimè, di fede bianconera. Sarà perché a suo tempo la Juventus era la squadra del potere, della Fiat, degli Agnelli. Ma forse l’antijuventinismo è qualcosa che hai nel dna e cercare spiegazioni logiche a … Continua a leggere

Il rendimento dei giocatori viola rispetto alle attese tra sorprese e ribassi

Sette partite di campionato, quattro di Europa League (tra preliminari e girone). Vediamo qual è stato il rendimento dei giocatori viola rispetto alle attese. Neto – Nessun sorpresa. C’è chi aveva piena fiducia (a cominciare dalla società) e chi tremava all’idea di vederlo ancora difendere la porta della Fiorentina. Insomma previsioni incerte. Come incerto è stato questo suo inizio di … Continua a leggere

Arriva l'”offensometro” per i cori degli ultras

E ora arriverà l’offensometro? La Corte di giustizia federale, che ha sospeso la sanzione della partita a porte chiuse per il Milan, ha motivato la decisione con la necessità di nuovi accertamenti. Si legge testualmente nel provvedimento sull’episodio dei cori contro i napoletani: «…richiede comunque una valutazione concreta, in punto di fatto, della portata, dimensione, provenienza e percepibilità della manifestazione … Continua a leggere