Squalifiche di Pizarro e Balotelli: confronto tra maleducazione e commettere un reato. Altro che una sola giornata di differenza!

C’è qualcosa che non torna nelle giornate di squalifica inflitte a Pizarro (due) e Balotelli (tre) se si mettono a confronto i due pronunciamenti del giudice sportivo, così come riportati dai comunicati ufficiali. Ecco la motivazione della squalifica di Pizarro: “Per proteste nei confronti degli Ufficiali di gara (seconda sanzione); per avere, al 46° del secondo tempo, all’atto del provvedimento … Continua a leggere

Il neurone solitario come la particella di sodio e la testa di (alcuni) giocatori

L’acqua Lete è un nuovo sponsor della Fiorentina. Confidiamo non sia necessaria per digerire brutte figure, ma utilizzata per brindare a numerosi successi. Tutte le volte che sento nominare l’acqua Lete mi torna in mete lo spot della particella di sodio. Avete presente la molecola solitaria che gira per il televisore gridando: yuuu, c’è nessuno qui?. In realtà la vedo … Continua a leggere

Che goduria da Verona: Toni bum bum. E Balotelli va in terra ma non gli danno il rigore

Che goduria. Un inizio di campionato da orgasmo calcistico. Non so da che parte cominciare per elencare gli elementi di soddisfazione. La sconfitta del Milan, prima di tutto. Poi la doppietta di Toni con due colpi di testa vecchia maniera e la sua dedica (dopo il primo gol) alla piccola Bianca. Balotelli dovrebbe prendere esempio da lui. A calcio si … Continua a leggere

Ecco il (fanta) colloquio tra Ljajic e Cognigni

Siamo in grado di svelarvi il colloquio riservato tra il presidente viola Cognigni e Adem Ljajic. Ljajic: Voglio giocare con la maglia a strisce. Cognini: Ok, faremo una maglia a strisce bianche e viola. L.: In difesa voglio Mexes. C.: Ok, Rodriguez si farà la crocchietta come Nonna Papera. L.: Ma Mexes ha anche le guanciotte… C.: Ok, Rodriguez accetta … Continua a leggere

Le bizze di Balotelli e i troppi silenzi complici

Quanto dovremo ancora sopportare le bizze di Balotelli? Quante figuracce in eurovisione dovranno passare prima che qualcuno prenda provvedimenti? Siccome sa fare gol tutto gli è consentito? Qualsiasi atteggiamento? Qualsiasi sfogo? Qualsiasi eccesso? Qualsiasi violazione? Qualsiasi azione e qualsiasi reazione? E basta con il giustificazionismo sempre e comunque. E’ giovane. E’ stato provocato. Ha avuto un’infanzia difficile. Offriremmo le stesse … Continua a leggere

Balotelli ha spacciato droga per gioco? Un’accusa da chiarire subito

Balotelli spacciatore per gioco? Lo si legge sul sito Repubblica.it. A raccontare l’episodio è il collaboratore di giustizia Armando De Rosa, esponente della camorra di Secondigliano. Le sue dichiarazioni sono nei vervìbali depositati dai pm Sergio Amato ed Enrica Parascandolo al processo sul riciclaggio in alcuni locali del lungomare. Questo il raccondo di De Rosa riportato da Repubblica.it:«Un amico mi … Continua a leggere

Come possono chiederci di tifare per la Nazionale (degli antisportivi)?

Oggi la Nazionale si raduna a Coverciano in vista del “big match” amichevole con San Marino. Ho sentito dire in giro che i tifosi viola si preparano ad una contestazione figlia del disappunto per come è finito il campionato. Non posso biasimarli, ammesso che la contestazione sia verbale, ironica e scevra da ogni traccia di razzismo, anche se la Nazionale … Continua a leggere

Caso-Balotelli: Caro Renzi, il “vaffa” è un diritto

Caro sindaco Renzi, lei usa spesso modi di dire fiorentini, ironici ed efficaci, per esemplificare particolari situazioni. Bene, allora le dico che sul caso Balotelli lei ha pisciato fuori dal vaso. Ho apprezzato e sostenuto sul mio blog molte delle sue iniziative politiche. Ad iniziare dalla rottamazione e dal testa a testa con Bersani. Non posso, quindi, essere tacciato di antipatia … Continua a leggere

“Sapete solo rubare”. No, sanno fare molto di peggio

Sentirsi dare del pezzo di merda non è piacevole, lo ammetto. Anche l’accusa di ladro può far dispiacere, seppure ormai diffusissima. Ma la contestazione di alcuni tifosi viola ai giocatori del Milan, in transito da Firenze dopo la partita di Siena (ma chi ha avuto questa bella idea?), è tutta qui. Lo testimonia un filmato del sito Fiorentinanews.com. L’audio è … Continua a leggere

Il Milan brinda alla “politica del rigore”

La politica del rigore è invisa a tutta Europa. Dicono sia la causa della caduta del Pil, dell’aumento della disoccupazione, dell’affanno delle famiglie ad arrivare a fine mese. C’è però un’isola felice, dove la maledetta politica del rigore è invece venerata come una benedizione divina: Milano, sponda rossonera. Senza la politica del rigore il Milan, anziché in Champios, sarebbe forse … Continua a leggere