Berlusconi non molla il governo. Né falchi, né colombre: decide il titolo Mediaset

Berlusconi annuncia che non farà cadere il governo. E chi ne dubitava! Basta vedere l’andamento del titolo Mediaset in Borsa dall’aprile scorso (quando si è insediato il governo Letta) ad oggi: + 83%. Gli investitori sono i più convinti assertori del “conflitto di interessi”. Il Cavaliere pregiudicato al governo fa i propri interessi e garantisce più inserzionisti sulle sue tv. … Continua a leggere

Ci terremo Neto, non potendo avere Albertosi

Sono convinto che ci terremo Neto (foto Galassi). Troppe le affermazioni di fiducia nel portiere brasiliano da parte di Montella e Andrea Della Valle, nonostante il clamoroso svarione contro il Grasshoppers, per pensare a dichiarazioni di depistaggio. Inoltre dopodomani alle 23 il mercato (finalmente) chiude i battenti. Manca il tempo per un’operazione di ingaggio di un nuovo numero uno con … Continua a leggere

La pagella alle pagelle di Fiorentina-Grasshoppers

La mia rubrica su Fiorentina.it Giudizi contrastanti, anche se non ci sono differenze superiori ad un punto, nei voti della Fiorentina sconfitta dal Grashoppers (presi in considerazione i voti di Neto, Tomovic, Rodriguez, Savic, Cuadrado, Fernandez, Pizarro, Borja Valero, Pasqual, Joaquin, Gomez, Aquilani, Ilicic). Complessivamente la pagella più benevola arriva da Fiorentina.it che dà un monte-voti di 75,5 punti, la … Continua a leggere

Fiorentina-Grasshoppers 0-1: io l’ho vista così

Preliminare superato. Siamo in Europa League a tutti gli effetti: questo l’unico dato veramente positivo della partita contro il Grasshoppers. La Fiorentina ha dimostrato di essere ancora imballata, il gioco non spumeggiante dell’anno scorso è ancora una miraggio. Gli errori nei passaggi e nelle conclusioni a rete fanno rabbrividire. Sui calci d’angolo la magia di Vio sembra quest’anno essere svanita: … Continua a leggere

Stasera ci vuole una Fiorentina spietata senza grilli (di mercato) per la testa

Nonostante il Tg1 delle 13.30 abbia ignorato la notizia, tutto preso a celebrare la vittoria del Milan come se fosse la conquista della Coppa Intercontinentale, stasera la Fiorentina (e per completezza anche l’Udinese) si gioca l’intera stagione. Non voglio fare il melodrammatico. Ma un’eventuale esclusione dall’Europa League sarebbe uno tzunami sul  ritrovato e rinnovato entusiasmo di proprietà e tifosi intorno … Continua a leggere

Caro Ljajic, ridi, ridi che mamma ha fatto i gnocchi…

Ljajic ha firmato sorridente il contratto con la Roma. Ridi, ridi che mamma ha fatto i gnocchi, verrebbe voglia di dire ricordando un adagio popolare. Ha spuntato qualche euro in più di quanto gli aveva offerto la Fiorentina, questo è certo, ma le ambizioni? il blasone? le prospettive? La Roma non gioca le coppe, la Fiorentina sì. La Fiorentina ha … Continua a leggere

Pagella alle pagelle di Fiorentina-Catania

La mia rubrica su www.fiorentina.it Pagella alle pagelle di Fiorentina-Catania. Esame dei voti dati da Nazione, Repubblica, Corriere Fiorentino, Gazzetta dello Sport, Corriere dello Sport, Fiorentina.it. Dodici i giocatori che hanno preso il voto da tutti: Neto, Savic, Rodriguez, Compper, Borja Valero, Pizarro, Aquilani, Pasqual, Cuadrado, Rossi, Gomez, Ilicic. La più generosa è la Nazione il cui “monte voti” della … Continua a leggere

Mediaset scopre l'”euro-farfalla”. Maran colpito da una moneta: ma è una falena

Mediaset inventa un nuovo insetto: l’eurofarfalla. Non nel senso di farfalla europea, ma di farfalla moneta. Il telecronista di Mediaset Premium che commentava Fiorentina-Catania, ha accusato i tifosi viola di aver colpito con una monetina l’allenatore dei siciliani Maran, al rientro negli spogliatoi. Sottolineando la sua cazzata (perdonate la volgarità, ma rende bene l’idea) con l’affermazione che l’episodio “potrebbe avere … Continua a leggere

Fiorentina-Catania 2-1: io l’ho vista così

La differenze tra Fiorentina e Catania si chiama Cuadrado. E’ il colombiano che mette ko i siciliani propiziando i due gol viola e terremotando costantemente la fascia sinistra degli avversari. Imprendibile, velocissimo, un incubo per i difensori del Catania che lo stendono in più occasioni (e Doveri talvolta chiude inspiegabilmente un occhio). Fiorentina ancora imballata, forse pesa la partita di … Continua a leggere